Informazione web della Comunità di Quiliano

free wifi quiliano

P.zza Costituzione
Biblioteca

TORNA LA MUSICA EMERGENTE

Al via le iscrizioni per la dodicesima edizione del “Premio Nazionale per la canzone d’autore emergente – Città di Quiliano” ANDREA OLIVERI Quiliano alla scoperta della nuova musica italiana. Con la pubblicazione del nuovo bando di partecipazione e regolamento, sono aperte le iscrizioni per la dodicesima edizione del “Premio Nazionale per la Canzone d’Autore Emergente“, […]

Al via le iscrizioni per la dodicesima edizione del “Premio Nazionale per la canzone d’autore emergente – Città di Quiliano”

ANDREA OLIVERI
Un momento dell’edizione dello scorso dicembre al teatro di Valleggia

Quiliano alla scoperta della nuova musica italiana. Con la pubblicazione del nuovo bando di partecipazione e regolamento, sono aperte le iscrizioni per la dodicesima edizione del “Premio Nazionale per la Canzone d’Autore Emergente“, tra i più apprezzati appuntamenti, a livello nazionale, nel panorama dei festival dedicati alla musica d’autore, dallo scorso anno “Premio Città di Quiliano“.

Infatti, la manifestazione, tenutasi per nove anni a Finale Ligure, nella frazione di Varigotti, dopo aver festeggiato il suo decennale a Genova, dall’edizione 2021 si è trasferita nella città di Quiliano, dove anche quest’anno si concluderà tra il 21 e 22 luglio, nell’area spettacoli del parco di San Pietro in Carpignano.

L’evento è organizzato dall’associazione culturale “E20”, con il sostegno della Fondazione De Mari e della città di  Quiliano, in collaborazione con la “Rete dei Festival”, il patrocinio del “M.E.I. – Meeting degli Indipendenti” ed è gemellato con alcune delle più prestigiose rassegne nazionali dedicate alla musica d’autore.

La manifestazione ha come obiettivo la valorizzazione di cantautori e gruppi emergenti e intende promuovere artisti rappresentativi delle tendenze in atto nella canzone italiana. Attraverso un concorso nazionale, che ogni anno vede moltissimi iscritti provenienti da tutta Italia, verranno selezionati alcuni artisti che si esibiranno dal vivo per concorrere all’assegnazione del “Premio nazionale per la Canzone d’Autore Emergente”.

Possono partecipare tutti gli artisti singoli o gruppi musicali che invieranno, entro il prossimo 4 luglio, una canzone originale, interpretata da loro stessi, di cui siano autori o coautori.
I vincitori avranno la possibilità di esibirsi in importanti contesti nazionali come il “Meeting degli Indipendenti” di Faenza ed entrare a far parte del circuito nazionale degli eventi musicali della “Rete dei Festival”.
All’interno della manifestazione viene assegnato anche il prestigioso “Premio Riccardo Mannerini” per il miglior testo, dedicato alla memoria del noto poeta genovese, collaboratore negli anni sessanta dei New Trolls e di Fabrizio  De André.

A svolgere la funzione di giurati, sono stati presenti, produttori, musicisti e giornalisti di importanza nazionale. Come ogni anno l’evento prevede anche l’esibizione e la premiazione di noti artisti del panorama nazionale, tra cui, gli scorsi anni, si sono esibiti, tra gli altri, Giampiero Alloisio, Max Manfredi, Yo Yo Mundi, Perturbazione, Tricarico, Fabrizio Casalino, Lorenzo Monguzzi, Mauro Ermanno Giovanardi, Francesco Baccini, Emanuele Dabbono, Teresa De Sio, Diodato, Roby Facchinetti e Vasco Brondi.

A condurre l’edizione 2022 sarà Massimo Cotto, uno dei più importati giornalisti musicali italiani e direttore artistico di Area Sanremo 2021.
Tra gli ospiti che si esibiranno dal vivo, già annunciata la presenza di Cristiano Godano, leader dei Marlene Kuntz, mentre a coordinare la giuria sarà il cantautore Mauro Ermanno Giovanardi, già leader dei La Crus.

«Ancora una volta il Premio fa un ulteriore salto di qualità, con la prestigiosa conduzione di Massimo Cotto, la presenza di ospiti e la partecipazione di una giuria di altissima qualità – commenta Roberto Grossi, direttore artistico del Premio e referente dell’associazione culturale “E20” – L’obiettivo è offrire agli artisti emergenti un’occasione sempre più qualificata di visibilità e di incontro con gli operatori del settore. Dopo la parentesi invernale dello scorso anno, la manifestazione torna nella sua veste estiva, confermando Quiliano come sede del Premio, una città che negli ultimi anni è diventata un punto di riferimento per la qualità e l’originalità delle manifestazioni culturali che propone».

Altri ospiti musicali e componenti della giuria saranno annunciati nei prossimi giorni.

I PROTAGONISTI

Massimo Cotto è DJ radiofonico, autore televisivo e teatrale, giornalista professionista, scrittore (ha al suo attivo oltre 70 libri), direttore artistico di numerosi festival e rassegne, presentatore e “narrattore”.
È stato Direttore Artistico dell’ultima edizione di Area Sanremo.

Mauro Ermanno Giovanardi è fondatore dello storico gruppo La Crus, con cui pubblica 8 album con
Warner, vincendo tantissimi premi tra cui due Targhe Tenco. Dal 2007 inizia la sua carriera solista che lo porta
a Sanremo con “Io Confesso”; nel 2013 si aggiudica la Targa Tenco come migliore interprete e nel 2015 come
migliore album dell’anno con “Il Mio Stile”. Ha avuto la direzione artistica di numerosi festival tra cui “La Mia
Generazione Festival” in Ancona.
È stato uno dei selezionatori dell’ultima edizione di Area Sanremo.


Cristiano Godano
è cantante, chitarrista, autore, attore e scrittore. Ha fondato i Marlene Kuntz, band di
cui è frontman, nonché autore di tutti i testi (oltre 130). Nel 2008 ha esordito come scrittore, con i sei racconti
de “I vivi” (Rizzoli), dai quali ha tratto un reading che ha portato in tour in tutta Italia. Ha pubblicato il racconto
biografico in prima persona “Nuotando nell’aria. Dietro 35 canzoni dei Marlene Kuntz” (La Nave di Teseo, 2019).
È docente all’Università Cattolica di Milano e tiene lezioni e  workshop  in ambito musicale e poetico. Nel 2020
ha pubblicato il suo primo album da solista “Mi ero perso il cuore”.

Articoli correlati

Di