Informazione web della Comunità di Quiliano

free wifi quiliano

P.zza Costituzione
Biblioteca

UNA COMUNITÀ SUL WEB

Il progetto di Comunicazione che riguarda il territorio di Quiliano si basa su un portale che propone di raccogliere tutte le attività sociali, economiche, culturali presenti, in modo da rappresentare una mappa con una doppia valenza: una per gli utenti che vogliono conoscere l’identità delle risorse presenti e l’altra per i protagonisti che  possono confrontarsi e sentirsi partecipi di un identico processo comunitario.

Questo progetto è sostenuto e alimentato da un giornale on line, promosso dall’Amministrazione di Quiliano, giornale che raccoglierà e illustrerà tutte le informazioni che riguardano la Comunità di Quiliano.

Dalla promozione delle attività imprenditoriali, sociali e culturali, alla rappresentazione di tutte le attrattive e percorsi legati alle eccellenze sia enogastronomiche sia ambientali e sportive, con particolare riferimento ai percorsi e alle opportunità dell’outdoor.

L’intento è quello di essere una costante vetrina sulla qualità espressa, in tutti gli ambiti, da Quiliano.

Il punto di incontro, riferimento e sviluppo del progetto-vetrina sarà questa piattaforma on-line, fruibile gratuitamente, in grado di raccogliere, spiegare, presentare, offrire, nelle varie declinazioni della comunicazione digitale, la gran parte delle realtà, dei fermenti, delle informazioni del territorio. Questo portale di “insieme” nei nostri intenti vorrebbe creare un senso diffuso di appartenenza e sviluppare un orgoglio territoriale, una responsabile presa di coscienza dei propri mezzi.

Il progetto, aperto a tutti coloro che vogliano collaborare e sentirsi parte di questa prospettiva informativa, parte, in un momento così difficile della nostra vita, con la certezza che non si tratti di un punto di arrivo di un’idea, ma il punto di partenza di un nuovo modo di rappresentare e scrivere il territorio e la sua Comunità.

Chi siamo

mario-muda

Mario Muda STORIE, FATTI E IMPRONTE DIGITALI

Ha lavorato come giornalista. Come curatore editoriale e autore ha realizzato saggi e pubblicato testi di divulgazione storica, libri e racconti.
Per professione è stato chiamato alla conduzione di reparti e settori editoriali. Con l’arrivo di internet ha frequentato prevalentemente la nuova frontiera delle tecnologie digitali. Ex vicedirettore alla multimedialità de “Il Secolo XIX”, ha curato per la Sep i rapporti fra cartaceo, radio e web, dirigendo i settori di competenza. Successivamente ha fondato e diretto giornali e testate on line di cronaca e cultura.
Ha realizzato progetti digitali riguardanti la lotta al lavoro minorile e, con il sito Game Over la disoccupazione e i rapporti umani.

marco-oliveri

Marco Oliveri UN VETERANO DELL’INFORMAZIONE WEB

(Genova, 1989) vive a Savona e dal 2015 è giornalista pubblicista. Si avvicina al mondo dell’informazione locale nel 2012, scrivendo per il quotidiano online del Comune di Vado Ligure “Il Segno News”, al quale collabora dal 2013 al 2015. Nello stesso periodo, cura il sito “Savona Graffiti” per l’assessorato ai quartieri del Comune e recensisce concerti sulla rivista musicale “Rockerilla”.
Dal 2016, collabora con il mensile “Il Letimbro” e, dal 2017, è collaboratore de “Il Secolo XIX” di Savona, per il quale si occupa soprattutto del sito web, realizzando videoservizi di eventi e cronaca bianca. Cantautore e polistrumentista, affianca l’attività giornalistica a quella musicale.

andrea-oliveri

Andrea Oliveri DA MOGOL AL WEB LE PASSIONI DI UN CANTAUTORE

(Genova, 1989) vive a Savona e nel 2011 frequenta un corso di formazione per addetto stampa promosso dalla Provincia, per il quale consegue l’attestato di responsabile della comunicazione e svolge uno stage al “Secolo XIX” di Savona nel 2012.
Diploma di maturità linguistica, è anche cantautore e polistrumentista impegnato in diversi progetti musicali, con cui ha all’attivo concerti e produzioni. Nel 2017, è tra i vincitori di una borsa di studio prevista da un bando della Regione Liguria che gli permette di frequentare la scuola di Mogol per autori, compositori e interpreti al Centro Europeo di Toscolano, dove segue il corso di perfezionamento per interpreti di musica leggera.

sabrina-rossi

Sabrina Rossi GIORNALI ON LINE E PASSIONE PER LO SPORT

Laureata magistrale in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Genova.
Ha maturato esperienze lavorative in amministrazione del personale e contabilità presso studi professionali.
Appassionata di giornalismo, ha una consistente collaborazione con giornali online di Genova e Savona, settore che predilige per tempestività e completezza. Si occupa di notizie di sport e non solo: anche storia, cultura, ambiente sono temi per lei di grande interesse.

michael-traman

Michael Traman TRA SCUOLA, GIORNALI E TRADUZIONI

L’interesse per le lingue straniere e la scrittura lo ha portato a orientarsi verso l’insegnamento, la traduzione e il giornalismo. Conseguita la Laurea Magistrale in Traduzione e Interpretariato all’Università di Genova, inizia a insegnare inglese nella scuola media “Rossello” di Savona per poi insegnare inglese e francese anche in altri istituti della provincia. Inoltre, lavora come traduttore freelance per alcune agenzie italiane e straniere. Inizia a scrivere nel 2016. Attualmente, collabora anche con il quotidiano online “SVSport” e con il mensile “Il Letimbro” oltre a curare la comunicazione della A.S.D Cairese. La passione di sempre è il calcio, in tutte le sue declinazioni.

laura-brattel

Laura Brattel UNA STORICA CHE AMA BOTANICA E RACCONTI

Laureata in Lingue e Lettterature Straniere Moderne all’Università degli Studi di Genova con una tesi sulla toponomastica storica del Savonese, è per formazione linguista una storica, ma ha lavorato a lungo in Liguria e all’estero nel settore turistico, dove si è occupata di accoglienza e promozione del territorio.
Ha anche esperienze lavorative in ambito scolastico, come insegnante di “Beni Ambientali della Liguria” all’Istituto Commerciale Turistico Mazzini di Savona, e in quello pediatrico, come assistente di studio medico.
Appassionata di botanica da sempre, grazie agli insegnamenti e ai racconti di “una nonna straordinaria”, ha approfondito da autodidatta la materia, sia con testi appropriati sia seguendo ed ascoltando diversi docenti di botanica dell’Università degli Studi di Genova durante escursioni sul territorio.
Per diffondere la conoscenza del dinamismo della copertura vegetale e delle specie spontanee e per creare un senso civico di rispetto dell’ambiente collabora ormai da moltissimi anni con le scuole del suo Comune e di Comuni limitrofi, e con Associazioni del settore.
Le piace anche scrivere racconti, e nel 2013 è stata premiata con il Trofeo Baia delle Favole nell’ambito del Premio Letterario Andersen.

christian-alpino

Christian Alpino LA STORIA COME PASSIONE E QUILIANO NEL CUORE

Laureato magistrale in Direzione Sociale e Servizi alla Persona presso la Facoltà di Giurisprudenza di Genova, lavora come impiegato.
Da sempre appassionato di Storia, trekking, speleologia urbana e mountain bike, è ormai dal 2004 che raccoglie materiale e documenti sulla storia del Comune di Quiliano, sugli edifici sacri di Valleggia e Quiliano e sulle fortificazioni settecentesche ed ottocentesche della provincia di Savona.
Guida volontaria del FAI e guida volontaria presso il Complesso della Cattedrale di N.S. Assunta di Savona (Cattedrale+Cappella Sistina+Appartamenti di Pio VII°), ho esplorato numerosi bunker, rifugi antiaerei e fortificazioni.
Nel 2012 cha creato su Facebook il gruppo Appassionati di Storia Ligure, in cui vengono pubblicati video, fotografie e molto altro materiale inerente la storia della Liguria.

franco-leonuro

Franco Leonuro ESCURSIONISMO CONSAPEVOLE E AMORE PER LA MONTAGNA

Appassionato di montagna, su ogni tipo di sentiero e dislivello, ha da tempo rivolto il suo interesse all’escursionismo consapevole, inteso come scoperta della natura ma anche di se stessi.

Gestisce il sito Munta e Chinna Trekking con il quale si prefigge lo scopo di pubblicizzare i sentieri del Savonese, per invogliare la gente a percorrerli, unico modo per preservarli.

COMUNICARE E INFORMARE:

IL TERRITORIO COME FINE E COME MEZZO

L’Associazione IMPRONTE DIGITALI APS persegue  finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale valorizzando la partecipazione dei giovani alla vita culturale e alla società civile, senza scopo di lucro.

Questo avviene attraverso interventi di tutela e valorizzazione del patrimonio culturale e del paesaggio con l’organizzazione e gestione di attività culturali, artistiche o ricreative di interesse sociale, incluse attività, anche editoriali, di  promozione  e  diffusione  della cultura. L’impegno è quello di produrre  contenuti multimediali e informare  nel campo della cultura, dell’arte, della solidarietà promuovendo e valorizzando le tradizioni locali, il territorio e la sua storia, le attività e i prodotti tipici, le sue eccellenze, diffondere la cultura del mare e della montagna anche al fine della difesa dell’ambiente.

L’associazione Impronte Digitali intende perseguire i propri obiettivi tramite:

produzione e/o organizzazione di eventi, manifestazioni, mostre, rassegne cinematografiche, festival, concerti, spettacoli e sagre; pianificazione di strategie di comunicazione e servizio di ufficio stampa; creazione e gestione di siti web, piattaforme multimediali, soluzioni informatiche, edizione di libri e giornali; produzione di documentari, film, video, emissioni radiofoniche e programmi televisivi e l’organizzazione di formazione continua.

IMPRONTE DIGITALI APS ha una testata editoriale e giornalistica:

I.D. MAGAZINE GLOCAL che pubblica due giornali on line:

www.sdream.it www.quilianonline.it

 

RECAPITI E DATI

IMPRONTE DIGITALI APS

C.F: 92112600090
[email protected]
[email protected]

Sede Sociale: Società Operaia Cattolica “N.S. di Misericordia“
via Famagosta 4
17100 Savona