Informazione web della Comunità di Quiliano

free wifi quiliano

P.zza Costituzione
Biblioteca

LA FRANA DI VIA SCARRONI

Le immagini che avevano colpito soccorritori e pronto intervento dopo la frana dello scorso inverno non lasciavano dubbi: la massa di materiale precipitata era consistente e di difficile gestione. Anche via Scarroni, nella zona di Capanne era stata coinvolta e pesantemente condizionata dai nubifragi che lo scorso inverno si erano abbattuti su tutto il quilianese […]

Le immagini che avevano colpito soccorritori e pronto intervento dopo la frana dello scorso inverno non lasciavano dubbi: la massa di materiale precipitata era consistente e di difficile gestione. Anche via Scarroni, nella zona di Capanne era stata coinvolta e pesantemente condizionata dai nubifragi che lo scorso inverno si erano abbattuti su tutto il quilianese con danni, disagi, pesanti ripercussioni. Anche in questo caso, l’ufficio tecnico del Comune ha provveduto a gestire le operazioni si messa in sicurezza per gli interventi di ripristino e recupero. I lavori effettuati con interventi di somma urgenza hanno consentito la riapertura a pieno ritmo della viabilità su via Tecci nei presso della località Scarroni profondamente condizionata dal fronte franoso.

Si trattava di rimuovere l’importante movimento franoso che ha interessato via Scarroni e la sottostante strada comunale Quiliano-Cadibona (via Tecci). L’importo dei lavori per il recupero era di 241 mila euro e gli interventi effettuati hanno previsto la

realizzazione di muri in cemento armato su micropali in corrispondenza per il contenimento di eventuali smottamenti e la posa dei gard-rail di sicurezza e protezione con contestuale ripristino della banchina e del rifacimento della porzione di manto stradale distrutta

Articoli correlati

Di