Informazione web della Comunità di Quiliano

free wifi quiliano

P.zza Costituzione
Biblioteca

NASCE SPAZIO Q

Un luogo dove incontrarsi, fare cultura, mostre e proiezioni. Questo per il pubblico. Per gli appassionati un set per foto e videoriprese. Il nuovo spazio per la redazione di Quilianonline è stato indicato nell’area dell’Istituto comprensivo di Quiliano in via Valleggia Superiore, fra la scuola di musica e il complesso sportivo del Volley Quiliano . […]

Un luogo dove incontrarsi, fare cultura, mostre e proiezioni. Questo per il pubblico. Per gli appassionati un set per foto e videoriprese. Il nuovo spazio per la redazione di Quilianonline è stato indicato nell’area dell’Istituto comprensivo di Quiliano in via Valleggia Superiore, fra la scuola di musica e il complesso sportivo del Volley Quiliano

Ultimi accordi prima delle riprese

.

 

Ferdinando Molteni autore e voce narrante

Un locale ampio e  organizzato che consentirà non solo le riunioni di redazione, ma l’attività stessa del network con dirette, registrazioni e collegamenti . Il battesimo del spazio è stato dei più significativi perché i videomaker si sono trovati ad affrontare un set impegnativo per contenuti e finalità.

 

 

 

 

 

 

Sabato, infatti, sono state registrare le sequenze di “Non so dove sia” cercando Iréne Nèmirowsky, un racconto musicale di e con Ferdinando Molteni che oltre a esserne l’autore è stato il protagonista narrante con Elena Buttiero e Piera Raineri al pianoforte a quattro mani.

Videomaker e fotografi sulla scena
Il racconto è stato prodotto per il giorno della Memoria e sarà diffuso dal Comune di Quiliano

Musica, recitativo, un’opera significativa e importante promossa dall’Associazione culturale “Allegro con moto” che ha segnato l’esordio importante e di qualità per una struttura che andrà ad affinarsi nel tempo, ma che sin da subito vuole rispecchiare le filosofia di quilianonline: essere al servizio della collettività, fare da collante e offrire occasioni d’incontro.

Il logo di Spazio Q realizzato dalla designer Marta Delfino, giornalista di Quilianonline.

Molto divertente e indicativo del clima, l’inizio della nuova avventura perché a bussare alla porta della redazione, appena insediati, è arrivato Marco Rolando ds del Volley Quiliano a dare il benvenuto e a portare un bottiglia per il brindisi. Un gesto d’altri tempi, ma importante per il clima e le prospettive di convivenza e collaborazione.

Articoli correlati

Di