Informazione web della Comunità di Quiliano

free wifi quiliano

P.zza Costituzione
Biblioteca

UNA PATENTE PER IL PEDIBUS

Il Pedibus è una conquista. E da oggi ai protagonisti del progetto di Quiliano è stata consegnata la….patente. Con il Pedibus i bambini hanno tempo per chiacchierare con i compagni, fare nuove amicizie, svegliarsi per bene prima di arrivare a lezione, fare un po’ di sano movimento, conoscere meglio la propria città e diventare dei […]

Il Pedibus è una conquista. E da oggi ai protagonisti del progetto di Quiliano è stata consegnata la….patente. Con il Pedibus i bambini hanno tempo per chiacchierare con i compagni, fare nuove amicizie, svegliarsi per bene prima di arrivare a lezione, fare un po’ di sano movimento, conoscere meglio la propria città e diventare dei pedoni modello seguendo le raccomandazioni degli adulti accompagnatori.  Oggi potranno anche dimostrarlo perchè questa mattina, mercoledì 19 maggio, i bambini aderenti al progetto PEDIBUS del Comune di Quiliano, durante il viaggio di andata casa-scuola, sono stati accompagnati, oltre che dai preziosi volontari dell’Associazione Alpini di Vado e Quiliano, anche dall’Amministrazione Comunale, che era rappresentata dal sindaco Nicola Isetta, dall’assessore Cinzia Pennestri e dalla responsabile del settore scuola del Comune, Cannarozzo, ma prima è stato ufficializzato il loro stato di pedoni responsabili con la consegna della patente. Infatti, presso il cortile scolastico della scuola primaria “A. Peressi” di Valleggia, si è tenuta la cerimonia di consegna della loro prima Patente Pedibus. In tale occasione i bambini hanno inoltre ricevuto un piccolo Premio ecologico. Mobilità sostenibile e buone pratiche: ecco lo scopo principale che si sono prefissati gli organizzatori del progetto. L’iniziativa, a cura del CEA Riviera del Beigua in sinergia con il Comune di Quiliano è inserita nell’ambito dell’accordo Regione Liguria- MATTM per attività di educazione e promozione di stili di vita sostenibili a supporto della Strategia Regionale di Sviluppo Sostenibile. Contribuisce al raggiungimento dell’obiettivo 11: Città e Comunità Sostenibili dell’Agenda 2030 e cioè rendere le città e gli insediamenti umani inclusivi, sicuri, duraturi e sostenibili. I bambini si sono dimostratati entusiasti e preparati sull’argomento e anche orgogliosi.

Partecipare al progetto Pedibus è un impegno importante e un ottimo esempio per incentivare la mobilità sostenibile, con un occhio di riguardo alle problematiche ambientali ma non solo. Andare a scuola a piedi è infatti molto più divertente che andarci in macchina!

 

 

 

 

 

 

 

 

Di