Informazione web della Comunità di Quiliano

free wifi quiliano

P.zza Costituzione
Biblioteca

NUOVO SITO PER IL COMUNE

In rete il nuovo sito internet istituzionale della Città di Quiliano (www.comune.quiliano.sv.it).  Comprende tutti i servizi e le funzionalità relative alla gestione del territorio, ai servizi erogati e a tutte le iniziative svolte.
Con un’ulteriore novità: la mappatura digitale dei servizi outdoor.. Realizzato nei mesi scorsi, il portale è stato realizzato dalla società Core iMaging di […]

In rete il nuovo sito internet istituzionale della Città di Quiliano (www.comune.quiliano.sv.it).  Comprende tutti i servizi e le funzionalità relative alla gestione del territorio, ai servizi erogati e a tutte le iniziative svolte.
Con un’ulteriore novità: la mappatura digitale dei servizi outdoor.. Realizzato nei mesi scorsi, il portale è stato realizzato dalla società Core iMaging di Savona, con il supporto degli uffici comunali, e si interfaccia con il sito Quiliano Turismo già operante dallo scorso mese di dicembre (http://turismo.comune.quiliano.sv.it). Con un’ulteriore innovazione: l’inserimento della mappatura digitale dei sentieri presenti in tutto il territorio di Quiliano, utilizzabili e fruibili per il trekking e l’outdoor.

“Quando ci siamo insediati nell’estate 2019, come nuova Amministrazione Comunale”, dichiarano il sindaco Nicola Isetta e l’assessore all’Urbanistica, Ambiente, SUAP, Vincolo Idrogeologico, Informatica, Outdoor Cinzia Pennestri, “abbiamo iniziato da subito ad attuare il programma amministrativo di rilancio di Quiliano, anche sotto il profilo istituzionale e turistico. Abbiamo quindi riottenuto dalla Regione Liguria nel luglio 2020 la delega funzionale per la gestione dei servizi turistici. Si è lavorato su numerosi fronti per ridare vita al territorio in una dimensione di sostenibilità ambientale, valorizzazione dei prodotti tipici, stimolo per le nuove attività di impresa (da qui, ad esempio, l’adesione al consorzio “Vite in Riviera”, alla Fondazione Genova Liguria Film Commission e la rinnovata collaborazione con il GAL Valli Savonesi), e nel contempo per insistere ulteriormente sulla digitalizzazione dei servizi civici. Il nuovo sito internet e il portale turistico rappresentano pertanto una tappa significativa per l’immagine istituzionale di Quiliano in una dimensione provinciale, regionale e nazionale.”

Sviluppato secondo le più recenti linee di indirizzo tracciate da AGID (Agenzia per l’Italia Digitale), il sito internet istituzionale della Città di Quiliano permette di accedere agevolmente a tutti i servizi erogati dall’ente, di consultare tutte le comunicazioni di servizio, e soprattutto di interagire con gli uffici comunali, con l’invio delle domande e pratiche amministrative, senza bisogno di recarsi fisicamente nell’ente.

“L’emergenza pandemica Covid-19, unitamente a tutte le disposizioni legislative prodotte nell’arco di due anni” spiegano il sindaco Isetta e l’assessore Pennestri “ci ha fatto capire l’importanza della digitalizzazione dei servizi, già operante a Quiliano. Abbiamo lavorato per estendere tale funzionalità, già presente per l’edilizia privata e lo sportello unico attività produttive, a tutti i servizi comunali. L’accesso fisico presso gli uffici comunali si riduce dunque a pochi servizi essenziali, come ad esempio gli atti di nascita e alcune attività in presenza a cura dei servizi sociali. Inoltre, a seguito dell’avvenuta attivazione del servizio di rilascio dei certificati anagrafici a cura delle tabaccherie di Quiliano, permettiamo a tutta la popolazione di ottenere i vari servizi con maggiore rapidità e vicinanza sul territorio.”

Il Consiglio Comunale, nella seduta del 22 marzo scorso, ha approvato i nuovi interventi ulteriori per la digitalizzazione di Quiliano. “Sono state condivise” aggiungono Isetta e Pennestri “le iniziative per attivare anche nel nostro Comune il servizio di rilascio dello SPID a tutti i cittadini che ne faranno richiesta. Ormai per accedere a tutti i servizi della pubblica amministrazione (ad esempio, l’Inps) serve lo SPID. Ci apprestiamo inoltre a varare il nuovo progetto “Quiliano Città Digitale”: una serie di riunioni online in diretta e dal vivo, rivolte a specifiche tipologie quali le piccole e medie imprese, le associazioni sportive e di volontariato, ecc., finalizzate ad insegnare a conoscere l’utilizzo dello sportello telematico comunale. Vogliamo infatti far accrescere la conoscenza dei servizi in rete del Comune presso i nostri concittadini.”

“Per quanto riguarda, in particolare, la mappatura dei sentieri outdoor” precisa Cinzia Pennestri, “abbiamo ritenuto di realizzare una nuova cartografia, interamente realizzata da Davide Mangraviti, in forma telematica, con un’analisi puntuale di tutto il lavoro precedentemente sviluppato. Eravamo tenuti a sviluppare tale percorso, anche alla luce della fase di attuazione dell’accordo di programma “Valbormida Outdoor” al quale siamo riusciti ad essere reinseriti nel luglio 2020. Ma soprattutto questo lavoro rilevante ci permette di inserire i percorsi nella rete sentieristica regionale, e soprattutto di metterci in piena regola con le disposizioni indicate nella Legge regionale 30 giugno 2017 n. 16 e nelle successive disposizioni approvate dalla Giunta regionale. Un lavoro, questo, che dopo la nostra iniziativa è tuttora in corso di sviluppo anche da parte di altri comuni vicini. Ora il risultato di questo lavoro è interamente disponibile sul sito turistico di Quiliano per tutti, residenti, operatori del settore e turisti.”

“Tutto questo lavoro svolto con il prezioso supporto degli uffici comunali” conclude il sindaco Nicola Isetta “si inserisce nel quadro della nostra programmazione, volta al rilancio e alla ripresa di Quiliano, nel rispetto dell’impegno che abbiamo assunto con i nostri concittadini, e nonostante due eventi alluvionali (novembre 2019 e ottobre 2021), la pandemia Covid 19 e ora il conflitto bellico, continuiamo a proseguire ogni giorno sia per fronteggiare le contingenze quotidiane sia soprattutto per porre le basi di una crescita e uno sviluppo nel pieno rispetto della sostenibilità ambientale, in una visione democratica, di dialogo continuo, di accoglienza e condivisione dei valori della nostra Costituzione. Quiliano ha ripreso a crescere e continuerà a farlo, giorno dopo giorno, anche grazie all’utilizzo delle nuove tecnologie e dei sistemi informatici che ci aiuteranno sempre di più a dialogare e sviluppare gli interventi per il futuro della nostra Città”.

Le nuove “pagine” del sito

 

Articoli correlati

Di