Informazione web della Comunità di Quiliano

free wifi quiliano

P.zza Costituzione
Biblioteca

L’AMORE DI UNA VITA

Tanti auguri. Ma anche tanti complimenti. Oggi Gerolamo e Candida sono 68 anni che sono sposati. Detta così sembra anche facile. Ma sono 24 mila 820 giorni. E noi non siamo stati a fare il conto degli anni bisestili. Per quasi 25 mila volte ogni mattina c’è stato un sorriso, un gesto affettuoso, la comprensione […]

Tanti auguri. Ma anche tanti complimenti. Oggi Gerolamo e Candida sono 68 anni che sono sposati. Detta così sembra anche facile. Ma sono 24 mila 820 giorni. E noi non siamo stati a fare il conto degli anni bisestili. Per quasi 25 mila volte ogni mattina c’è stato un sorriso, un gesto affettuoso, la comprensione dell’altro. Un problema, una soluzione. Il cercare l’altro sguardo. Se si racconta si fa presto, ma se si guardano i numeri diventa poesia. Un’elegia assoluta. Chi sono e che cosa hanno realizzato assieme? Oltre a questa scheda c’è un video di grande valore comunicativa realizzato questo mattina. Tutto da gustare. Candida Giusto nata a Quiliano l’otto marzo del 1930 (ci scusi, con le signore non si dovrebbe, ma lei ci perdonerà) e Gerolamo (Gerry) Giusto anche lui di Quiliano, 96 anni il 16 di novembre, due quilianesi doc, che più di così non si può. Lavoro e famiglia sempre qui. Sì, qui a Quiliano. Questa notizia è un po’ come un bouquet di fiori ed è anche la metafora di Quiliano: due persone che da sempre abitano e risiedono qui, conosciute e apprezzate da tutti, pienamente inserite nel contesto sociale e umano di un paese. Due persone felici, vitali, che soprattutto amano la vita. Insomma i testimonial ideali per un luogo dalla grande qualità di vita come Quiliano. Si sono spostati il 4 ottobre del 1952 e un po’ come gli sposi di oggi si sono affidati al catering. Sono andati da Marietta, un nome che solo a citarlo riempie la bocca e hanno prenotato la cuoca per eccellenza del territorio quilianese. Nessuno come lei nel circondario, allora, poteva vantare qualità e sicurezza di servizio. E Marietta ha preparato il pranzo per una giovane coppia che affrontava la vita. Da allora, praticamente da sempre, i coniugi Giusto hanno abitato in via Asilo 5, raggiungendo un record che dovrebbe essere inserito nel pagina delle qualità di Quiliano. Gerolamo prima impiegato tecnico alla Tecnomasio Brown Boveri fino al 1978 poi, con la moglie Candida, ha gestito il Club Sportivi Quilianesi, che fino alla fine degli ’80 è stato uno punto di riferimento della gioventù (e non solo) quilianese. Due persone, quindi, a contatto con tutti e che hanno saputo trasmettere la loro serenità a quanti li hanno incontrati. Al Club c’era il campo da tennis, ma l’argomento principe era il Quiliano, grande tifoso dei biancorossi, Gerry ha trasmesso la fede al figlio Mauro che è un dirigente storico della Società. La buon cucina però è rimasta una prerogativa dei coniugi Giusto che dagli esordi con la Marietta continueranno a festeggiare degnamente il loro anniversario e oggi sono andati a Calizzano. Come si sono conosciuti, cosa è piaciuto di più nell’altro? Quali le cose belle che avete fatto assieme? Consigliate ai giovani di sposarsi? E il vostro matrimonio perché è durato così a lungo? Due persone ancora innamorate una dell’altro rispondono a 68 anni dal loro sì raccontando di un mondo diverso che si è evoluto, ma i cui valori non sono mutati. Un’intervista da seguire dall’inizio alla fine perché estremamente genuina e divertente. “Qui a Quiliano mi sono trovato bene, all’inizio temevo un po’, poi ho avuto amici come fratelli” Ma scusi lei da dove viene? ” Valleggia”. Un altro tempo, un altro mondo, persone straordinarie. Un video tutto da vedere. Da domani si riparte a contare: 24 mila e 821. Ah, questa volta ricordiamoci di aggiungere anche gli anni bisestili…

Articoli correlati

Di