Informazione web della Comunità di Quiliano

free wifi quiliano

P.zza Costituzione
Biblioteca

UNA FARMACIA ALL’AVANGUARDIA

La Farmacia Bermano di Valleggia ha adottato un robot automatizzato ad alta tecnologia per lo stoccaggio dei prodotti ANDREA OLIVERI Sono poche le farmacie sul territorio savonese che decidono di puntare sull’innovazione tecnologica, ma la Farmacia Bermano di Valleggia è sicuramente tra queste: in un’azione di rinnovamento totale dell’attività, ha recentemente adottato un robot automatizzato […]

La Farmacia Bermano di Valleggia ha adottato un robot automatizzato ad alta tecnologia per lo stoccaggio dei prodotti

ANDREA OLIVERI

Sono poche le farmacie sul territorio savonese che decidono di puntare sull’innovazione tecnologica, ma la Farmacia Bermano di Valleggia è sicuramente tra queste: in un’azione di rinnovamento totale dell’attività, ha recentemente adottato un robot automatizzato “Rowa” per lo stoccaggio dei farmaci: “E’ un magazzino automatico ad alta tecnologia che ci permette di recuperare spazio all’interno della farmacia – illustra il dottor Giovanni Recce, socio della dottoressa Marina Bermano, storica titolare dell’attività – può contenere intorno alle 12mila scatole ma con un’occupazione molto ridotta rispetto ad un magazzino normale”. Obiettivo primario? Recuperare spazio: “Volevamo poter sfruttare al massimo le potenzialità della farmacia e tirare fuori nuovi luoghi da dedicare ad altri servizi, così abbiamo pensato di trovare uno spazio alternativo allo stoccaggio dei farmaci”.

Il robot può essere caricato sia manualmente, inserendo all’interno i prodotti direttamente, sia in maniera automatica, servendosi di un contenitore tramite il quale vengono prelevati dallo stesso; “Ha inoltre la capacità di immagazzinare non per ordine alfabetico, tipologia di prodotto o area terapeutica – continua il dottore – ma solo esclusivamente per dimensione di scatola, riuscendo così ad ottimizzare lo spazio in una maniera incredibile”.

Non solo risparmio di spazio dunque, ma anche di tempo per il singolo farmacista: “Il robot ha un braccio meccanico al centro che serve sia alla presa che alla distribuzione dei prodotti contenuti al suo interno – spiega Recce – noi dal computer del banco chiamiamo direttamente ciò che ci serve, il robot lo va a prendere e lo riversa direttamente nel retro banco: a noi basta solo un movimento per prendere il farmaco anziché abbandonare la nostra posizione e andare a cercarlo in cassettiera”.

In questo modo la Farmacia Bermano assicura ai suoi clienti un servizio rapido ed efficiente e grazie allo spazio risparmiato, può ampliarsi e avere la possibilità di avere box dedicati alla telemedicina, fare elettrocardiogrammi, prenotazioni Cup, sale consulto e anche qualcosa per quanto riguarda la medicazione. Per donare alla comunità di Quiliano una farmacia di nuova generazione e al passo con i tempi.

Il robot automatizzato “Rowa” per lo stoccaggio dei farmaci
Il magazzino ad alta tecnologia della Farmacia Bermano

Articoli correlati

Di